Scuola, mobilità Personale ATA 2019/22 ultime notizie: esito incontro per rinnovo contratto
Scuola, mobilità Personale ATA 2019/22 ultime notizie: esito incontro per rinnovo contratto

Come riporta una nota diffusa da Flc-Cgil, prosegue la trattativa tra il ministero dell’istruzione e i sindacati in merito al rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale della mobilità 2019/2022, riguardante il personale ATA. Il 6 dicembre scorso si è tenuto un nuovo incontro, dal quale è emerso che non dovrebbero esserci particolari novità rispetto al testo dell’anno scorso.

Nota Flc-Cgil sul rinnovo contratto mobilità personale ATA

Infatti, secondo quanto riportato da Flc-Cgil, la bozza del nuovo contratto ricalca in buona sostanza quanto contenuto nell’ultimo accordo: ‘La discussione sul contratto si è limitata a pochi aspetti e aggiustamenti, – riporta la nota del sindacato – poiché per questo personale non ci sono state le modifiche causate dall’applicazione della legge 107/2015. Saranno effettuate solo alcune precisazioni da apportare al sistema delle precedenze per renderlo omogeneo a quello del personale docente.’

Potrebbe interessarti:  Ricostruzione carriera: bisogna applicare news CCNL

Mobilità personale ATA, rinnovo contratto 2019/2022

Flc-Cgil, inoltre, sottolinea che ‘Il Ministero dell’Istruzione è intervenuto poi sulla questione della mobilità per il personale ATA ex co.co.co., sulla quale intende porre dei vincoli senza però entrare nello specifico e riservandosi di fare ancora degli ulteriori approfondimenti, nel tentativo di trovare una soluzione adeguata che tuteli i diritti di tutti.’
Il sindacato, ricordando come si sia già attivato per arrivare all’obiettivo della trasformazione dei 779 contratti part-time in contratti a tempo pieno, ha annunciato la presentazione di un emendamento alla legge di bilancio 2019. Flc-Cgil conferma l’opposizione a qualsiasi vincolo che differenzi la mobilità per questo personale. Il confronto, come conclude la nota, proseguirà giovedì prossimo, 13 dicembre.