NoiPA, ultime notizie: il portale cambia da giugno
NoiPA, ultime notizie: il portale cambia da giugno

Le ultime notizie NoiPA di questi giorni riguardano le nuove funzionalità del self service “Detrazioni familiari a carico”, del nuovo servizio “Ottieni SPID” e “Cloudify NoiPa”, la App nata per debellare la piaga dei furbetti del cartellino.

Detrazioni familiari a carico

Per consentire all’Agenzia delle Entrate di predisporre la dichiarazione Mod. 730 precompilato in modo più accurato, il self service NoiPA sulle “Detrazioni familiari a carico” è stato arricchito con una nuova funzionalità che consente l’inserimento dei dati del coniuge fiscalmente non a carico. A tal fine, nella pagina di inserimento dei dati anagrafici del coniuge, sarà sufficiente inserire il codice fiscale, senza selezionare la voce “A Carico”.

Loading...

Il nuovo servizio “Ottieni SPID”

È online su NoiPA “Ottieni SPID”, il nuovo servizio realizzato in collaborazione con AgID che consente agli amministrati di ottenere le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) direttamente dalla loro area privata in modo semplice e veloce. L’identità SPID rappresenta la possibilità di accedere a NoiPA e a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione, con un’unica Identità Digitale utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Con “Ottieni SPID” il sistema NoiPA fornisce un contributo significativo alla diffusione dell’utilizzo dei servizi digitali e alla crescita digitale della PA italiana. Il servizio viene offerto ad oltre due milioni di utenti che potranno avvalersi di una procedura particolarmente veloce. NoiPA, infatti, si fa garante dell’identità dell’utente presso gli Identity Provider (IdP) evitando il riconoscimento de visu del richiedente, offrendo così la possibilità di gestire tutto il processo di registrazione online.

Per utilizzare il servizio “Ottieni SPID” è sufficiente accedere all’area privata del portale NoiPA, e scegliere l’Identity Provider fra quelli che hanno aderito all’iniziativa. Una volta effettuata la scelta, l’amministrato potrà completare la registrazione direttamente sul sito dell’Identity Provider, ottenendo così l’Identità Digitale Unica.La nuova funzionalità “Ottieni SPID” è disponibile, all’interno dell’area riservata del portale NoiPA, seguendo il percorso: Amministrato/Self service/ Servizi/Ottieni SPID. Per le informazioni di dettaglio sull’utilizzo del servizio è possibile consultare il Manuale utente .

Cloudify NoiPa: la nuova app

Sta per arrivare “Cloudify NoiPa”: è un’App nata per eliminare la piaga dei furbetti del cartellino. Sarà possibile scaricarla da AppStore e GooglePlay. Attraverso l’applicazione si può effettuare il riconoscimento biometrico tramite l’impronta digitale. Giulia Bongiorno ha commentato la novità in arrivo, con queste parole: “Sono convinta che questo sistema sarà una vera svolta. L’assenteismo ha raggiunto livelli non più sopportabili, come dimostrano le recenti ordinanze di custodia cautelare nei confronti di soggetti che truffano la Pubblica amministrazione”.

Tutti i dipendenti pubblici dovranno scaricare l’app sul proprio smartphone e registrarsi. La fase di sperimentazione è già in corso in molti istituti privati. Resta da vedere se questa novità tecnologica scoraggerà i “furbetti del cartellino”.