NoiPA, cedolino gennaio: perché l’importo è più cospicuo?
NoiPA, cedolino gennaio: perché l’importo è più cospicuo?

Ultime notizie al 29/12 cedolino NoiPA gennaio 2019 – Stiamo per lasciarci alle spalle il 2018 e già molte autorevoli testate giornalistiche hanno pubblicato alcune informazioni circa il calendario dei prossimi stipendi relativi al mese di gennaio 2019.

Calendario accreditamento cedolino NoiPA gennaio 2019 (Notizie non ufficiali)

Parliamo appunto del calendario delle emissioni per quanto concerne il primo mese del nuovo anno. Parecchi nostri lettori, dipendenti pubblici precari e con contratto a tempo indeterminato, ci hanno scritto attraverso il nostro indirizzo di posta elettronica (info@scuolainforma.it) per ricevere informazioni dettagliate circa le prossime date di accreditamento degli stipendi.

Bisogna dire che ancora non sono state diramate notizie ufficiali NoiPA che riguardano date o disposizioni particolari in merito all’argomento di cui in oggetto. Di fatto, l’unica novità degna di nota riguarda la possibilità di accedere alla piattaforma dei pagamenti utilizzando SPID.

Di contro, alcuni siti specializzati hanno ipotizzato, utilizzando impropriamente la formula “come di consueto”, un calendario presunto e non ufficiale delle emissioni e delle date di accredito degli stipendi dei pubblici dipendenti.

Calendario NoiPA gennaio 2019 (non ha carattere di ufficialità)

Lungi da noi offrire ai lettori informazioni inesatte e non verificate, questo per non incorrere in errate conclusioni che possano innescare inutili aspettative. Tuttavia, possiamo solo ribadire quello che le altre autorevoli testate giornalistiche specializzate hanno precisato in queste ultime ore su questa tematica: il calendario NoiPA dovrebbe (il condizionale è obbligatorio) seguire le consuete tempistiche, riscontrate peraltro durante i mesi di quest’anno. In particolare, il prossimo calendario del mese di gennaio 2019 sarà scandito dalle seguenti giornate di esigibilità:

  • Giorno 18 gennaio (venerdì) dovrebbe corrisponde al giorno dedicato alle emissioni speciali per il personale del Miur e di quello dei Vigili del Fuoco;
  • Giorno 23 gennaio 2019 (mercoledì) potrebbe coincide con l’esigibilità degli stipendi (rata ordinaria);
  • Girono 25 gennaio 2019 (venerdì) si prevede invece l’esigibilità del personale in supplenza breve e/o saltuaria della scuola e dei Vigili del Fuoco (la data prevista coincide quasi sempre di 26, ma essendo sabato viene anticipata al giorno precedente).
Potrebbe interessarti:  Stipendi, da aprile 2019 via agli aumenti: gli importi

Nella speranza che NoiPA pubblichi al più presto notizie ufficiali circa le date di accreditamento dello stipendio di gennaio 2019, il sottoscritto e tutta la Redazione di Scuolainforma desidera porgere a tutti Voi lettori i più sinceri Auguri di un Buon Anno 2019.