Premio Themis 2019: al via la IX edizione del prestigioso contest letterario rivolto alle scuole
Premio Themis 2019: al via la IX edizione del prestigioso contest letterario rivolto alle scuole

Premio Themis IX edizione – Anche quest’anno si svolgerà il consueto concorso letterario indetto dall’Associazione Culturale Orizzonti Liberi di Bronte (CT). Ogni anno questo evento riesce a coinvolgere molti studenti delle scuole d’Italia. In particolare, il contest include un Premio di Poesia (in lingua e in dialetto) e prosa (in lingua), un Premio di opere grafiche e fotografiche.

Per prendere visione dell’articolazione del concorso si consiglia vivamente di scaricare il bando di concorso allegato in calce a questo articolo.

Premio Themis 2019, scadenza 2 marzo 2019 (con proroga al 15 marzo 2019)

Perché Themis? Themis (o Temi) era una figura della mitologia greca il cui nome significa “custode delle istituzioni e delle leggi, dea della giustizia”. Sin dai suoi esordi, nove anni fa, il premio ha preso questo nome con l’auspicio di poter promuovere la cultura sia in ambito regionale che in quello nazionale.

telegram-scuolainforma-336x280

Ecco cosa si legge, a proposito del Premio, sul sito dell’Associazione che ogni anno lo promuove: “Themis vuole così essere per i potenziali partecipanti un giusto incitamento a scrivere e a non lasciare i propri appunti nel cassetto, uno sprone ad elaborare le proprie idee in forma di prosa o versi, affinché una giuria di qualità possa leggere quanto presentato e valutarne la fattura sia sul piano contenutistico sia sul piano formale”.

Anche per quanto riguarda le opere grafiche e fotografiche, il premio ha l’obiettivo di sollecitare lo studente a guardarsi intorno, o dentro, e provare a fissare l’interpretazione della realtà o del proprio sentire, o altro, in immagini.

“In quest’ottica, il premio può diventare anche un’occasione per migliorarsi e perfezionare le proprie tecniche scrittorie o di elaborazione grafica e fotografica. In tutti i casi, Themis intende favorire la creatività, nella convinzione degli organizzatori che la funzione creatrice dell’immaginazione appartiene all’uomo comune, allo scienziato, al tecnico, è essenziale alle scoperte scientifiche come alla nascita di un’opera d’arte, è condizione necessaria della vita quotidiana”.

Premio Themis 2019, la tematica da trattare: “Legami”

Ciascuno di noi, dopo tutto, non è altro che la somma dei legami che intreccia con gli altri.

Nel nostro vivere quotidiano intrecciamo continuamente legami. Una serie di rapporti che fanno parte della natura propria di ogni essere umano non a caso definito da Aristotele un “animale sociale”. Una gamma variegata di legami lega l’uno all’altro, contribuendo in questo modo a formare la personalità di ciascuno di noi che nel rapporto con l’altro si rispecchia, si confronta, trova somiglianze e differenze, si completa o al contrario trova il proprio opposto. Amore, amicizia, lavoro, solidarietà, accoglienza, integrazione, famiglia e tanti altri (a voi, lettori/concorrenti, trovarne anche di diversi)… sono tutti tipi di legami che fanno parte della nostra vita. Spesso dati per scontati, in realtà i rapporti tra e con le persone vanno costruiti giorno dopo giorno, cambiano da persona a persona e danno vita a realtà diverse. E per te quali sono i legami più importanti? Come li vivi? Come vivi il rapporto con gli altri?

Premio Themis 2019: categorie, sezioni e altre informazioni

Le categorie dei partecipanti sono le seguenti: Scuole medie, Scuole superiori e Over 19.

Le sezioni che compongono il concorso sono le seguenti: Poesia, Racconto, Opera grafica e Opera fotografica.

La partecipazione al concorso è gratuita.

Il concorso mette in palio numerosi premi in denaro e tanto altro.

La scadenza per la presentazione delle opere, fissata inizialmente giorno 2 marzo 2019, è stata prorogata ufficialmente al 15 marzo 2019.

Altre info

Ulteriori informazioni utili ai fini della partecipazione sono reperibili sul sito www.premiothemis.it. All’interno dello stesso sito è disponibile anche il nuovo bando del Premio Themis.

Barbara Prestianni, Associazione Culturale Orizzonti Liberi

Per ulteriori richieste di contatto: info@premiothemis.it

Allegati

Bando di Concorso Premio Themis IX Edizione