NoiPA, stipendi supplenti Gennaio 2019: ultime notizie date di esigibilità
NoiPA, stipendi supplenti Gennaio 2019: ultime notizie date di esigibilità

L’altro ieri, mercoledì 23 Gennaio 2019, il portale dei pagamenti NoiPA ha provveduto ad accreditare sui conti correnti della maggior parte dei lavoratori della pubblica amministrazione i rispettivi stipendi. Adesso si attendono quelli dei supplenti e dei volontari dei VV.F. Ecco le date ufficiali di accreditamento.

Stipendi NoiPA supplenti Gennaio 2019: ecco le date di esigibilità

Altri lavoratori del pubblico impiego attendono, secondo il calendario ufficiale del portale dei pagamenti del Mef, i relativi accreditamenti degli stipendi. Stiamo parlando del personale supplente breve e saltuario e del personale volontario del corpo dei Vigili del Fuoco. Vediamo, di seguito, quando tali lavoratori potranno percepire i loro emolumenti.

Secondo l’avviso pubblicato lo scorso 22 Gennaio c.m. sul portale dei pagamenti NoiPA, la data di esigibilità per tale personale è prevista per il prossimo lunedì 28 Gennaio 2019.

telegram-scuolainforma-336x280

La prima condizione necessaria affinché ciò avvenga è che le rispettive segreterie scolastiche abbiano già autorizzato (entro il 18 gennaio scorso) i loro contratti. Ma non solo. L’altra condizione indispensabile è che la Ragioneria generale dello Stato abbia, contemporaneamente, verificato che siano di fatto disponibili le somme previste in relazione ai pertinenti capitoli di spesa.

Potrebbe interessarti:  Noipa, pubblicato il cedolino di maggio 2019: le novità e l'accredito

L’ultima precisazione contenuta nel comunicato ufficiale NoiPA, infine, riguarda la tempistica relativa agli accreditamenti sui C/C dei rispettivi Istituti bancari. Questi possono avvenire nell’arco delle 24 ore (nell’intera giornata), secondo quanto stabilito e previsto nella normativa SEPA.

Il comunicato ufficiale NoiPA: 28 gennaio pagamento stipendi supplenti e volontari VV.F.

Supplenti e volontari VV.F.: 28 gennaio 2019 data di esigibilità

Lunedì 28 gennaio 2019 è la data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti relativi all’emissione speciale del 18 gennaio per il personale supplente breve e saltuario e i volontari VV.F. 

L’emissione ha interessato i contratti che alla data del 18 gennaio siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche e per i quali, contestualmente, il sistema della Ragioneria generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa.

Si ricorda che gli istituti di credito, come previsto dalla normativa SEPA, possono effettuare gli accreditamenti sui singoli conti correnti dalle 00.00 fino alle 24.00 del medesimo giorno.

Fonte: NoiPA