Ricostruzione di carriera a seguito di sentenza: segreterie scolastiche in difficoltà
Ricostruzione di carriera a seguito di sentenza: segreterie scolastiche in difficoltà

Catania, 26/01. Parliamo di ricostruzione di carriera a seguito dell’emanazione di sentenze favorevoli al docente ricorrente. Spesso, l’esecuzione di sentenze dei vari organi giurisdizionali, ordinari e amministrativi, comporta per gli operatori scolastici un’elaborazione alquanto complessa dei dispositivi da emanare, ai fini della carriera, sia manuali che sulla piattaforma SIDI.

I docenti interessati, paradossalmente, si ritrovano ad incorrere inconsapevolmente ad una serie di difficoltà burocratiche allorquando si rivolgono presso le segreterie scolastiche per ridefinire le loro situazioni personali.

La ricostruzione di carriera: una spada di Damocle che incombe sulle segreterie scolastiche

In tali casi, i benefici giuridici e/o economici da riconoscere al personale docente e Ata presuppongono una competenza amministrativo-giuridica di cui spesso l’istituzione scolastica di appartenenza è priva, con la conseguente attesa per l’interessato/a di non vedersi attribuire i predetti benefici, accolti in sentenza, anche quando la stessa sia passata in giudicato da diversi mesi.

telegram-scuolainforma-336x280

Ecco che puntualmente il docente si reca presso la segreteria scolastica nella speranza di una celere risposta. Questa, difficilmente troverà seguito come per esempio sull’emanazione dei decreti di carriera che tengano conto della nuova situazione giuridica ed economica, creatasi a seguito della vittoriosa sentenza.

Per le ricostruzioni di carriera meglio rivolgersi ad esperti del settore o ad esperti presso i sindacati

Al fine di non trovarsi in situazioni in cui l’esecuzione delle sentenze siano incomplete e non compatibili con il sistema informatico SIDI, si vuole qui segnalare un persona di lunga e consolidata esperienza proprio su questo argomento. Egli rappresenta, per molti insegnanti e per chi scrive questo articolo, il punto di riferimento per la risoluzione di varie problematiche che richiedono competenza nel settore delle ricostruzioni di carriera.

Si tratta del formatore esperto Sig. Pricoco Giuseppe, ex Funzionario Amm.vo/giuridico/legale/contabile – Coordinatore e responsabile – Ufficio Ruolo di Ricostruzione della carriera del personale della scuola pubblica presso A.T. di Catania.

Il sig. Pricoco, oggi in quiescenza, ha svolto parecchie attività di relatore in seminari, oltre che docenze in numerosi corsi di formazione e aggiornamento sulle ricostruzioni della carriera del personale della scuola pubblica.

Il sig. Pricoco si ripropone all’ampia platea per la consulenza all’utenza scolastica, per la formazione ed aggiornamento sulle ricostruzioni di carriera, giurisprudenza, esecuzione di sentenze contratti a termine – Direttiva 1999/70 CE, per la progressione professionale, prescrizione, retrodatazione giuridica ed economica per effetti di sentenza, il giudicato e relativi sviluppi in carriera e, infine, per le decretazioni manuali.

Per maggiori informazioni potrete contattarlo al seguente numero telefonico: 3291566335