calcolo punteggio

Il nuovo CCNI per la mobilità 2019 ha introdotto delle novità rispetto al passato.
Nello specifico ci occuperemo ora di come è calcolato il punteggio per anzianità di servizio, per il personale docente ed educativo, a seconda se si presenta istanza per mobilità volontaria oppure se la mobilità è d’ufficio.
La valutazione del punteggio è regolata dalla tabella di valutazione allegata al CCNI (allegato 2 Tabella A-A1).
Ai fini dell’attribuzione del punteggio per le domande di trasferimento, per le domande di passaggio di ruolo e per l’individuazione del perdente posto si precisa che nell’anzianità di servizio non si tiene conto dell’anno scolastico in corso.

L’anzianità di servizio deve essere attestata dall’interessato, con apposita dichiarazione personale. Non interrompe la maturazione del punteggio del servizio la fruizione del congedo biennale per l’assistenza a familiari con grave disabilità.

Il calcolo del punteggio per mobilità volontaria o d’ufficio è differente per i servizi prestati in ruolo o in pre-ruolo.

Punteggio servizi ruolo 

telegram-scuolainforma-336x280

La valutazione degli anni di servizio di ruolo è uguale sia per la mobilità volontaria sia per la mobilità d’ufficio. Per ogni anno di servizio prestato, spettano 6 punti.

Punteggio servizi pre-ruolo

Per i servizi pre-ruolo il calcolo del punteggio invece è differente.
Per la mobilità volontaria ogni anno di servizio pre-ruolo vale 6 punti.
Per la mobilità d’ufficio ogni anno di servizio pre-ruolo vale 3 punti per i primi 4 anni e 2 punti per ogni anno successivo.
Per la valutazione di un anno pre-ruolo è necessario aver prestato servizio per almeno 180 giorni, oppure, ininterrottamente dal 1 febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale (per la scuola dell’infanzia fino al termine delle attività educative).

I punteggi calcolati per il servizio pre-ruolo per la mobilità d’ufficio sono validi anche per le graduatorie interne d’istituto ai fini dell’individuazione del personale soprannumerario da trasferire d’ufficio.

Per i servizi prestati nelle singole isole il punteggio raddoppia.