Concorso riservato, fase transitoria scuola secondaria: FAQ reclutamenti riservati
Concorso riservato, fase transitoria scuola secondaria: FAQ reclutamenti riservati

Prosegue la rubrica di Scuolainformacurata dagli Avv.ti Aldo Esposito e Ciro Santonicola-Studio SANTONICOLA AND PARTNERS, nella quale forniremo – di volta in volta – una consulenza legale gratuita ai nostri lettori. Se vorrete sottoporci i vostri quesiti legali, potrete scriverci al seguente indirizzo: legale@scuolainforma.it. Risponderemo nel più breve tempo possibile in questa sezione.

L’Avvocato risponde: il quesito di questa settimana

FAQ INFORMATIVA SUL CONTENZIOSO SCUOLA.

telegram-scuolainforma-336x280

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO PER INSERIMENTO I.T.P. (INSEGNANTI TECNICO PRATICI) NELLA SECONDA FASCIA DELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO.

POSTO CHE IL TITOLO I.T.P. NON È ABILITANTE (SECONDO GLI ORIENTAMENTI ESPRESSI DALLA MAGISTRATURA AMMINISTRATIVA, DAI QUALI IL GIUDICE DEL LAVORO POTREBBE COMUNQUE DISSENTIRE) LA RICHIESTA DI INSERIMENTO NELLA SECONDA FASCIA G.I. SARÀ AVANZATA “A TITOLO DI RISARCIMENTO IN FORMA SPECIFICA”.

DOMANDA:

È POSSIBILE RICORRERE AL GIUDICE DEL LAVORO, PER L’INSERIMENTO IN II FASCIA G.I. COME INSEGNANTE TECNICO PRATICO, SULLA BASE DI UNA NUOVA STRATEGIA PROCESSUALE?

La risposta dell’avvocato Ciro Santonicola

RISPOSTA AFFERMATIVA

Domanderemo l’inclusione nella “fascia abilitante” (Graduatorie Istituto) a titolo di risarcimento, in forma specifica, per il danno cagionato dalla materiale impossibilitÀ di conseguire l’abilitazione con percorsi ordinari.