Aumenti stipendi
Aumenti stipendi

Il Ministro Marco Bussetti ha parlato a RepubblicaTv degli aumenti degli stipendi dei docenti. Come annunciato, da aprile ci sarà l’indennità di vacanza contrattuale, che comunque apporterà aumenti quasi invisibili.

Bussetti: contratto e aumenti stipendi

Marco Bussetti spiega: “Intanto i docenti hanno rischiato di perdere gli aumenti dello scorso contratto, al 31 dicembre terminava il contratto e li abbiamo mantenuti … Fosse per me … i salari dei docenti vanno rivisti.”

Poi continua: “Al momento vogliamo stabilizzare i docenti, reclutare amministratori, a partire dai DSGA, i Dirigenti scolastici. A settembre non ci saranno le doppie reggenze. I tempi li abbiamo rispettati, eliminando il corso-concorso. Vorremmo anche agire sulla parte retributiva ed è mia intenzione lavorare in questa direzione. C’è volontà di chiudere il contratto. Non andiamo contro i sindacati, lo scopo è di avere una scuola migliore.” Vedi anche come si sono persi 800 euro in 10 anni negli stipendi della  scuola.