aggiornamento Gae, errori di sistema

Da oggi è possibile compilare la domanda di aggiornamento delle Graduatorie Ad Esaurimento da parte del personale docente, in modo da poter attualizzare il punteggio ed eventualmente cambiare provincia.

La domanda può essere compilata solo ed esclusivamente accedendo al portale Istanze Online. Non è prevista la modalità cartacea. Una volta entrati con le proprie credenziali, la si trova in fondo alla lista delle voci.

Già in mattinata però sono stati già riscontrati i primi problemi.

Errori nel sistema

Essendo stata caricata da poche ore, la domanda di aggiornamento delle Gae si trova ancora in fase di elaborazione. Da come si apprende dai social, è stato infatti già lamentato in mattinata da molti utenti la presenza di un errore di sistema che ne impedirebbe la regolare compilazione. La dicitura che infatti compare ad un certo punto è: “Si è verificato un errore”.

Potrebbe interessarti:  Assunzioni 2019/20, elenchi USR: reclutamento da Gae e GM, aggiornamento del 16 agosto

L’attesa

La corsa degli insegnanti per poter aggiornare le Gae è già iniziata ma, dati i primi problemi tecnici, è consigliabile attendere alcuni giorni prima di procedere con la compilazione della relativa domanda, in modo che la stessa venga opportunamente collaudata, e che nel frattempo vengano anche fornite ulteriori Faq da parte del Miur per chiarimenti aggiuntivi. Lo stesso consiglio era infatti stato dato alcuni giorni fa da alcuni legali e sindacati.

Già in passato, per altre domande caricate su IOL , si erano riscontrati simili disguidi o problemi di intasamento del sito a causa della vastità contemporanea di accessi al portale e di inoltro di istanze. Per cui non resta che attendere.

Ricordiamo intanto che la domanda di aggiornamento delle Gae potrà essere inoltrata fino alle ore 14.00 del 16 maggio.