Da ieri 1° luglio 2019, sono entrate in vigore le nuove tabelle INPS per l’ANF, ovvero gli assegni familiari. Le tabelle di rivalutazione dei redditi sono state comunicate dall’INPS, con la circolare 66 del 17 maggio 2019, e per il settore pubblico dalla Ragioneria Generale dello Stato, con circolare 19 dell’11 giugno 2019. Queste tabelle saranno valide fino al 30 giugno 2020.

Cos’è l’ANF

L’assegno al nucleo familiare (ANF) è un sostegno dato ai lavoratori dipendenti, in base al numero dei componenti del nucleo famigliare e al reddito complessivo della famiglia. L’importo dell’assegno famigliare viene determinato ogni anno. Per usufruirne, è necessario farne richiesta.

Come richiedere l’assegno familiare

Il dipendente può richiedere l’ANF utilizzando il modello “Richiesta assegno al nucleo familiare (Dipendente)”, e questo avrà decorrenza dal 1 liglio di ogni anno. Su NoiPA, il modulo si trova nella sezione “modulistica”.