Assunzioni Ata, Sottosegretario al Miur illustra iter decreto
Assunzioni Ata, Sottosegretario al Miur illustra iter decreto

Nuovo articolo con nuove informazioni (e consigli) riguardanti il personale ATA. Di recente, Orizzonte Scuola ha pubblicato la lettera di una madre che chiede se sia possibile inviare domande di messa a disposizione per l’ATA. La signora segnala come i suoi figli siano in terza fascia dal 2001 a Milano, ma non avrebbero ricevuto mai nessuna chiamata.

I giovani hanno 30 anni e risultano tutt’ora senza un posto. OS, approfittando della missiva, ricorda come sia possibile inviare domande anche per il personale ATA. Le MAD possono essere inviate anche in province diverse da quella in cui si è registrati.

Personale ATA: esubero in III fascia 

È d’uopo tuttavia far notare come, purtroppo, le graduatorie di terza fascia contengano numerosi aspiranti in molte province. Le domande di messa a disposizione sono utilizzate molto raramente e solo in caso di esaurimento delle graduatorie. Si intende, per graduatorie esaurite, che tutti gli aspiranti sono già occupati e, di conseguenza, la scuola necessita di una supplenza al di fuori delle graduatorie canoniche.

Ovviamente, nulla è sicuro e bisogna considerare numerosi fattori e variabili per poter accedere ad una supplenza (malattia, aspettativa, maternità, numero di supplenze da conferire). Di norma, le MAD possono essere inviate tutti i mesi nel corso dell’anno e non esiste un limite al numero di istituti a cui fare domanda.

Potrebbe interessarti:  Scuola, precariato, aumento stipendi e personale ATA: primo confronto Fioramonti-sindacati

III fascia: come accedere?

Il personale ATA può essere convocato tramite le graduatorie di I, II e III fascia. I dipendenti considerati di ruolo sono esclusivamente quelli a partire dalla I fascia (graduatoria provinciale e permanente). Per l’accesso alle graduatorie di circolo e di istituto III fascia, è necessario disporre di opportuni titoli di studio come previsto dal decreto di reclutamento.

Ci sono concorsi per la III fascia?

L’ultimo bando di concorso per la III fascia è scaduto ufficialmente il giorno 30 ottobre 2017. Le graduatorie prodotte dal D.M. 640/2017 saranno valide fino all’anno scolastico 2020/21. Gli a.s. ricoperti da tali graduatorie sono i seguenti:  2018/19, 2019/20, 2020/21. Ricordiamo come le graduatorie di III fascia non garantiscano il ruolo, ma prevedano esclusivamente incarichi di supplenza.