Assunzioni scuola 2019/20 al via
Assunzioni scuola 2019/20 al via

Questa settimana prendono il via le assunzioni 2019/20 nella scuola. In settimana, il Miur renderà nota la distribuzione del contingente per province e classi di concorso, mentre ha già fornito le istruzioni ai sindacati e agli Uffici scolastici. I posti vuoti sono tant, come mostra l’infografica de La Stampa. Vedi le schede per provincia.

Assunzioni scuola: quanto tempo per svuotare le graduatorie?

Nonostante i posti per le immissioni in ruolo sono tanti, le graduatorie ci metteranno un bel po’ a svuotarsi. Le previsioni sono tutto, tranne che rosee. Innanzitutto, di questi posti vuoti, solo una parte è destinata alle assunzioni. I posti che si sono liberati grazie al pensionamento con Quota 100, sono destinati ad assegnazioni provvisorie o utilizzazioni e supplenze fino al 31 agosto 2020. I posti vuoti non assegnati nelle immissioni in ruolo, saranno dati in supplenza.

Potrebbe interessarti:  Assunzioni 2019/20, elenchi USR: reclutamento da Gae e GM, aggiornamento del 16 agosto

Secondo i calcoli del Coordinamento Nazionale Docenti Abilitati ci vorranno una media di 25 anni per svuotare alcune graduatorie del concorso secondaria abilitati 2018. La Repubblica sostiene addirittura che per infanzia e primaria in Sicilia, neanche tra 60 anni.

Le soluzioni di Bussetti

Le soluzioni di Bussetti, al momento prevedono 3 concorsi, e un possibile quarto (straordinario bis per diplomati magistrale e laureati in Scienze della formazione primaria con 1 anno di servizio).

  1. concorso ordinario infanzia e primaria;
  2. concorso straordinario secondaria I e II grado;
  3. concorso ordinario per laureati con 24 CFU, abilitati, ITP e docenti con 3 anni di servizio.