Scuola, precariato ultime notizie: firmata intesa Miur-sindacati, ecco le novità e cosa cambia
Scuola, precariato ultime notizie: firmata intesa Miur-sindacati, ecco le novità e cosa cambia

Nei giorni scorsi, abbiamo riportato le dichiarazioni rilasciate dai principali esponenti sindacali in merito al preoccupante ritardo nella pubblicazione del decreto legge riguardante i PAS (Percorsi Abilitanti Speciali) e il concorso straordinario riservato ai docenti con più di 36 mesi di servizio. Le ultime notizie, a questo riguardo, non inducono all’ottimismo.

notizie-scuola-banner-300x250

Pessimismo sul DL PAS e concorso straordinario docenti con più di 36 mesi di servizio

Il Segretario dello SNALS, Elvira Serafini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del noto portale ‘Orizzonte Scuola’, a margine della conferenza stampa indetta per oggi dai sindacati FLC CGIL, CISL FSUR, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams all’Hotel Nazionale di Piazza Montecitorio.
L’ostracismo evidenziato dal Movimento 5 Stelle sembra ostacolare non poco l’iter dell’atteso provvedimento legislativo, da molti definito come una ‘sanatoria’ che non può garantire la qualità del personale scolastico che si andrà ad assumere.

‘Il DL di Bussetti probabilmente non verrà accolto dalla maggioranza’

Elvira Serafini ha dichiarato ad Orizzonte Scuola: ‘Abbiamo sentore che il decreto legge che sarà presentato da Bussetti probabilmente non avrà accoglimento della maggioranza. Cosi salta l’accordo del 24 aprile dove sono stati stabiliti determinati passaggi per la soluzione del precariato. Il decreto è passato nel preconsiglio, ora sappiamo che ciò che è stato approvato nel preconsiglio non sarà votato nel consiglio. Ci sono lotte interne tra di loro, – ha ribadito la Serafini, in merito ai già noti dissidi all’interno delle due forze di maggioranza – situazione politiche che non riguardano la scuola.’