Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: timing, graduatorie e risultati
Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: timing, graduatorie e risultati

Molti Uffici Scolastici Provinciali stanno pubblicando le graduatorie provvisorie relative alle ulteriori fasi di mobilità annuale, ovvero delle assegnazioni provvisorie e utilizzazione relative per l’anno scolastico 2019/2020. Si ricorda peraltro che si hanno 5 giorni a disposizione per eventuali reclami, ai sensi dell’art.20 del CCNI utilizzazioni 2019/2022.

notizie-scuola-banner-300x250

Entro il 31 agosto i risultati delle assegnazioni provvisorie e delle utilizzazioni

Superata questa fase iniziale, gli stessi uffici pubblicheranno le graduatorie definitive utili per le assegnazioni provvisorie (annuali) e le utilizzazioni.

Successivamente, ogni ATP renderà noto gli organici di fatto per il prossimo anno scolastico, con le indicazioni del numero delle cattedre intere e quelle delle ore residue per ogni posto disponibile.

A tale fase seguirà quella delle operazioni di ottimizzazioni delle COE (cattedre orario esterne), procedura riservata ai docenti di ruolo, i quali possono chiede secondo loro indicazione una cattedra migliorativa, utile per le loro esigenze personali.

In tal senso si ricorda quanto previsto all’art.2, comma 6 del CCNI delle utilizzazioni: “Il titolare di cattedra costituita tra più scuole completa l’orario nella scuola di titolarità, qualora nella stessa si determini la disponibilità di ore anche parziale, ferma restando l’unitarietà dell’insegnamento nella scuola di completamento”.

Infine, toccherà alle assegnazioni provvisorie attraverso la pubblicazione degli elenchi in cui saranno assegnati le sedi al personale interessato.

La tempistica dei risultati delle assegnazioni provvisorie e utilizzazioni

Secondo le informazioni emanate dal Miur la tempistica prevista è quella di seguito elencata:

  • Dal 19 al 24 agosto 2019 saranno pubblicate le graduatorie definitive delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2019/2020; anche in questo caso il docente avrà 5 giorni per presentare reclamo;
  • Dal 26 al 31 agosto 2019 saranno pubblicati sui siti istituzionali degli ATP di appartenenza gli elenchi delle sedi assegnate a ciascun docente.