Governo giallo-rosso, Mattarella alle 19 attende esito trattativa: ok di Zingaretti al Conte bis
Governo giallo-rosso, Mattarella alle 19 attende esito trattativa: ok di Zingaretti al Conte bis

Ultim’ora intesa governo giallo-rosso – Sono ore di fervida attesa queste per capire quale sarà il futuro del nostro Paese. Le dichiarazioni di apertura da parte degli esponenti delle due forze politiche impegnate nella trattativa, di ora in ora, lasciano intravvedere buone possibilità di riuscita.

Il Quirinale, intanto, sta lavorando alla stesura del calendario delle consultazioni. Proprio per questo il Presidente Mattarella ha fatto sapere che attende entro le 19 di questa sera l’esito delle interlocuzioni di questi giorni tra le parti politiche coinvolte.

Loading...

Dalle ore 18:00 di oggi i due leader Di Maio e Zingaretti sono insieme a Palazzo Chigi per limare gli ultimi dettagli della trattativa.

Aumentano di ora in ora le chances per la formazione di un governo giallo-rosso

A quanto pare il governo M5S-PD si farà. Ancora sono solo indiscrezioni ma dalle aperture di Zingaretti e di tutti i frontman del partito democratico si capisce che la macchina si muove. Ad avvalorare questa supposizione è, dopo il si per il taglio dei 345 parlamentari, la clamorosa apertura di Zingaretti per un doppio mandato come premier a Giuseppe Conte (l’unico ostacolo sinora rimasto).

Nel primo pomeriggio, attraverso una nota Ansa, Mattarella fa sapere che entro le 19 di questa sera i rispettivi leader del movimento 5 Stelle e PD dovranno dare informazioni circa l’esito delle trattative in corso. Questo – riporta la nota – al fine di pianificare il calendario delle consultazioni dei prossimi giorni.

Intanto, sul fronte pentastellato è in corso il vertice del movimento: sono presenti Di Maio, Fico, Di Battista, Taverna e Casaleggio. Si discute sulla linea politica da adottare nelle prossime ore nelle trattative con le delegazioni Dem e con Zingaretti. All’incontro ristretto mancherebbe solo Beppe Grillo.