Scuola, personale ATA ultime notizie: oggi e domani sciopero nazionale

Sciopero nazionale del personale ATA, previsto nelle giornate di oggi, mercoledì 11, e domani, giovedì 12 settembre. La protesta riguarda la mancata pubblicazione del decreto che avrebbe dovuto avviare il concorso stop appalti di pulizia nelle scuole, secondo quanto previsto dalla legge di bilancio 2019.

Sciopero personale ATA mercoledì 11 e giovedì 12 settembre

La finanziaria dello scorso anno, infatti, ha stabilito che, a partire dal prossimo 1° gennaio 2020, i lavoratori delle ditte esterne vengano stabilizzati come collaboratori scolastici.

La crisi di Governo che ha colpito il nostro Paese ha generato delle conseguenze anche in merito alla pubblicazione del decreto. Il confronto tra Miur e sindacati, tenutosi lo scorso 1° agosto, ha evidenziato alcune discordanze in merito alla procedura concorsuale.

I motivi della protesta

L’onorevole Luigi Gallo del Movimento 5 Stelle aveva rassicurato in merito alla pubblicazione del decreto per il concorso stop appalti di pulizia in questo mese di settembre. Sino ad ora, però, non sono arrivate notizie in merito ed occorre considerare che i tempi per lo svolgimento procedurale del concorso sono particolarmente stretti.
Per tali motivi, l’USB ha indetto la protesta nazionale di oggi e domani che coinvolgerà tutti gli ex Isu/Sta e appalti storici: a Roma, in Piazza Montecitorio, è prevista una manifestazione. Nella giornata di domani è previsto un presidio davanti al Ministero del Lavoro.