Scuola, precariato ultime notizie: ministro Fioramonti 'Concorsi ogni 2 anni'
Scuola, precariato ultime notizie: ministro Fioramonti 'Concorsi ogni 2 anni'
Il ministro dell’istruzione, Lorenzo Fioramonti, è intervenuto nella trasmissione di Rai 1, ‘Porta a porta’, ospite di Bruno Vespa. Il numero uno del dicastero di Viale Trastevere ha annunciato la preparazione di un concorso straordinario per 24mila posti.

notizie-scuola-banner-300x250

Fioramonti: ‘Sto lavorando a un concorso straordinario per 24mila posti’

‘Sto lavorando a un concorso straordinario per 24 mila posti – ha dichiarato il ministro – l’accordo con i sindacati prevede genericamente almeno 24mila posti tramite un concorso straordinario per i docenti. Poi, come prevede la legge – ha aggiunto Fioramonti – dovremmo immettere a ruolo un numero equivalente di persone con un percorso ordinario’.

Concorso ordinario, ‘via principe per entrare in ruolo’

Fioramonti ha, comunque, sottolineato come ‘il concorso ordinario debba essere la via principe per entrare in ruolo’ anche se non ha mancato di ricordare come ci sia anche un ‘passato’ da dover gestire. ‘Abbiamo 120 mila precari della scuola che insegnano ai nostri figli – ha sottolineato ancora una volta il neo ministro pentastellato – C’è già un decreto legge del precedente ministro, “salvo intese”, di fatto non approvato. Ora stiamo lavorando per fare in modo che si garantisca che chi riuscirà a entrare con un concorso straordinario sia selezionato sulla base dei titoli e del merito’. Quindi, il ministro Fioramonti ha confermato nuovamente la direttiva riguardante una prova di carattere selettivo, anziché una ‘sanatoria’ come molti l’avevano inizialmente definita.