Concorsi scuola ultime notizie: esito confronto Miur-sindacati del 21 aprile

Dopo l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del decreto scuola, a breve partiranno i confronti tra Miur e sindacati per discutere le altre problematiche che non sono state incluse nel testo legislativo. Vediamo, in dettaglio, il calendario degli incontri in programma in Viale Trastevere.

Tavoli tecnici Miur-sindacati: ecco il calendario degli incontri

Si partirà martedì prossimo, 22 ottobre, con la discussione sul disegno di legge riguardante le abilitazioni, ordinarie e straordinarie. Si proseguirà due giorni dopo con il dibattito relativo alle problematiche del personale Ata. Il primo giro di confronti si concluderà il giorno seguente quando Miur e sindacati si ritroveranno di fronte per parlare del personale docente.
Nel calendario non viene indicato, nello specifico, il ‘tavolo tecnico’ riguardante i diplomati magistrale: è probabile che la discussione possa essere affrontata nell’incontro in programma il 25 ottobre, quando il tema, per l’appunto, sarà il personale docente.

Abilitazioni, Fioramonti: ‘Non basterà la sola laurea’

Per quanto riguarda, invece, le nuove abilitazioni, il ministro Fioramonti ha già ribadito molto chiaramente la propria posizione nel corso di un’intervista pubblicata da ‘Repubblica’: ‘Non basterà la sola laurea per diventare insegnanti’. In un articolo precedente, vi abbiamo riportato le dichiarazioni del numero uno di Viale Trastevere.
È molto probabile che Miur e sindacati possano già affrontare anche il tema riguardante il rinnovo contrattuale, come indicato dall’accordo dello scorso 1° ottobre: lo stesso ministro Fioramonti considera l’aumento stipendiale dei docenti come una delle priorità da affrontare.