Stipendi scuola
Stipendi scuola

Il deputato del Partito Democratico, Fausto Raciti, ha provveduto a presentare un disegno di legge ordinario riguardante il ‘trattamento economico dei docenti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado‘. Il progetto avrà lo scopo di arrivare al riconoscimento della ‘Funzione Docente Unica’.

Disegno di legge per stessi stipendi per tutti i docenti, dalla scuola dell’infanzia alle superiori

L’esponente dem si è confrontato con il Comitato Funzione Docente, promotore dell’iniziativa, riconoscendo che uno ‘dei modi per non spegnere la passione, l’entusiasmo ed il senso dello Stato che docenti e Dirigenti Scolastici hanno’ sia proprio quello di riconoscere la loro funzione in modo inequivocabile.

Raciti ritiene che il mondo della scuola abbia bisogno di una riforma più ampia dal punto di vista didattico e metodologico.

L’iniziativa è promossa dal Comitato Funzione Docente

Salvo Altadonna, portavoce del Comitato Funzione Docente, ha spiegato che non si tratta di qualcosa di nuovo ma semplicemente dell’applicazione di quanto già previsto dall’articolo 395 del Decreto Legislativo N. 297 del 16 aprile 1994 dove si dichiara come unica la Funzione Docente.

La legge 5372002 ha stabilito, inoltre, il titolo d’accesso unico all’insegnamento. ‘A queste fonti – spiega Altadonna – si aggiungono le norme sul pubblico impiego e lo stesso CCNL che solo per un patto sindacale stabilisce tabelle stipendiali differenti tra docenti di ordine di scuole diverso.’