Concorso Ata stop appalti di pulizia,
Concorso Ata stop appalti di pulizia,

Internalizzazione di tutti i lavoratori che operano all’interno delle scuole dello Stato: la scuola, spiega la FLC CGIL, non è un qualunque servizio che può essere gestito spezzettando il lavoro e i lavoratori che vi operano. E’ un luogo di educazione e formazione del cittadino e tutti quelli che operano al suo interno devono concorrere con le diverse funzioni a realizzare una comunità in cui il bambino, l’adolescente e il ragazzo trovino il miglior ambiente di socializzazione e di apprendimento.

l primo requisito perché ciò sia reso possibile è quello di garantire a tutte le lavoratrici e i lavoratori pari diritti e condizioni di lavoro. La FLC CGIL e la FILCAMS di Roma e del Lazio hanno condotto insieme per mesi una vasta campagna di informazione e formazione di lavoratrici e lavoratori degli appalti storici e ex LSU.

Per questo riteniamo che il processo avviato a favore di chi opera negli appalti per le pulizie delle scuole, sia complicato per le condizioni in cui si trovano gli interessati, ma sia una grande opportunità per le scuole e per gli stessi lavoratori. Pertanto la procedura di internalizzazione va gestita nel modo migliore. Ora che la procedura di internalizzazione è in procinto di realizzarsi è necessario garantire i diritti di tutte le lavoratrici e i lavoratori coinvolti.

Il 19 novembre 2019 PRESIDIO presso il MIUR ! Viale Trastevere 76 ROMA dalle 14:30 alle 17:30.

Comunicato adesione FLC CGIL 19.11.2019.