Scuola, visite fiscali Inps 2020 e assenze per malattia: orari fasce reperibilità e istruzioni
Scuola, visite fiscali Inps 2020 e assenze per malattia: orari fasce reperibilità e istruzioni
In merito alle assenze per malattia dei dipendenti della Pubblica Amministrazione, gli orari delle visite fiscali per il 2020 fanno riferimento al rinnovo di contratto statali contenuto nella riforma Madia e nel nuovo Testo Unico del pubblico impiego.
I suddetti orari sono rappresentate dalle cosiddette fasce di reperibilità obbligatoria che i lavoratori statali sono tenuti a rispettare al fine di dare la possibilità all’ASL e all’Amministrazione Pubblica di poter controllare l’effettiva assenza dovuta alla malattia del dipendente.

Visite fiscali 2020: fasce di reperibilità da osservare durante le assenze per malattia

Il lavoratore che non rispetterà gli obblighi di reperibilità imposti dalla legge potrà incorrere in sanzioni e/o provvedimenti disciplinari nel caso in cui non dovesse giustificare mediante prove certe e documentabili la sua assenza da casa.
L’obbligo di reperibilità è previsto anche nei giorni non lavorativi e festivi: tale obbligo viene escluso solamente nel caso di gravi patologie che richiedono terapie salvavita, malattie per le quali è riconosciuta la causa di servizio e dagli stati patologici sottesi o connessi alla situazione di invalidità riconosciuta pari o superiore al 67%.

La reperibilità va rispettata anche e soprattutto il sabato e la domenica

Per quanto riguarda gli orari delle visite fiscali 2020 riguardanti il personale scolastico, sono i seguenti: in merito alla fascia di orario mattutina, dalle ore 9:00 alle ore 13:00; per quanto concerne, invece, la fascia pomeridiana, gli orari di reperibilità sono stati fissati dalle 15:00 alle 18:00.
Tali fasce di reperibilità riguardanti le assenze per malattia vanno rispettate da ciascun dipendente statale sin dal primo giorno e sopratutto anche il sabato e domenica, festivi, Natale e Capodanno, Pasqua e feste patronali.