Azzolina
Azzolina

Il neo ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina, ha pubblicato un post su Facebook dove ha parlato della sua visita ad Auschwitz, insieme ad alcuni ragazzi delle scuole italiane e all’Unione delle comunità ebraiche: l’occasione era quella di commemorare le vittime dei campi di sterminio. Il neo ministro ha voluto ringraziare i docenti per il loro lavoro quotidiano al fine di poter assicurare la migliore formazione possibile agli studenti. Ecco il testo del messaggio del neo ministro dell’istruzione.

Loading...

Lucia Azzolina ad Auschwitz: ‘Voglio ringraziare i docenti per il loro lavoro quotidiano’

‘Sono stata ad #Auschwitz, insieme a cento ragazzi delle scuole italiane e all’Unione delle comunità ebraiche, per commemorare le vittime dei campi di sterminio – scrive Lucia Azzolina – Quel che è accaduto in questi luoghi è semplicemente disumano. Ringrazio i sopravvissuti che ogni anno trovano la forza di tornare lì dove hanno conosciuto orrore e morte. E ringrazio i docenti che lavorano ogni giorno per dare la migliore formazione possibile ai nostri ragazzi.
Agli studenti dico: avete visto da vicino questa tragedia immane, tornate a scuola e parlate ai vostri compagni. È il modo migliore che abbiamo per combattere l’indifferenza e coltivare la cultura del rispetto.’

Loading...

Lucia Azzolina nella bufera, dopo gli attacchi di Matteo Renzi e della Lega

Lucia Azzolina è stata al centro di vibranti polemiche nelle ultime ore per la vicenda riguardante il ‘plagio’ nella sua tesi presentata all’Università di Pisa nel 2009. Gli attacchi le sono stati rivolti in particolare dalla Lega di Matteo Salvini ma anche dall’ex Presidente del Consiglio e leader di Italia Viva, Matteo Renzi.