Stipendi scuola
Stipendi scuola

Cos’è il riallineamento carriera e in che modo è legato alle fasce stipendiali? Iniziamo col dire che non va confuso con la ricostruzione carriera, che va chiesta dopo aver superato l’anno di prova e formazione e permette di essere inquadrati nella fascia stipendiale spettante, anche grazie al riconoscimento del servizio preruolo. In questo caso, il servizio preruolo viene valutato per intero nei primi 4 anni di servizio, e per i 2/3 in quelli eccedenti. E il riallineamento?

Il riallineamento carriera

Il riallineamento carriera viene definito dall’articolo 4, comma 3, del DPR 399/98:

“Al compimento del

  • 16° anno per i docenti laureati della scuola secondaria superiore,
  • 18° anno per i coordinatori amministrativi, per i docenti della scuola materna ed elementare, della scuola media e per i docenti diplomati della scuola secondaria superiore,
  • 20° anno per il personale ausiliario e collaboratore,
  • 24° anno per i docenti dei conservatori di musica e delle accademie,

l’anzianità utile ai soli fini economici è interamente valida ai fini dell’attribuzione delle successive posizioni stipendiali.”

Ciò significa che raggiunti i termini temporali sopra indicati, ’anzianità ai soli fini economici è valutata per intero e si verifica un nuovo inquadramento nelle fascia stipendiale spettante. In tal modo, si recupera l’1/3 economico che non era stato valutato nella ricostruzione di carriera iniziale. La prescrizione per il riallineamento della carriera è di 10 anni, 5 ai fini economici e si ottiene tramite domanda dell’interessato.

Le fasce stipendiali

Ma quali sono le fasce stipendiali degli insegnanti?

Per gli insegnanti assunti prima del 01/09/2011 sono:

  • 0-2
  • 3-8
  • 9-14
  • 15-20
  • 21-27
  • 28-34
  • 35 e oltre

Per tutti gli insegnanti assunti dopo il 01/09/2011 le fasce stipendiali sono invece:

  • 0-8
  • 9-14
  • 15-20
  • 21-27
  • 28-34
  • 35 e oltre

Per approfondimenti sugli scatti di anzianità leggi la nostra guida.