Scuola, precariato e abilitazione docenti III fascia ultime notizie: ecco le parole di Anna Ascani
Scuola, precariato e abilitazione docenti III fascia ultime notizie: ecco le parole di Anna Ascani

Il viceministro Anna Ascani (Partito Democratico) ha affrontato diversi argomenti riguardanti la scuola nel corso di una diretta su Facebook. Il viceministro ha confermato le parole del ministro Azzolina: ‘Non vogliamo fare grandi riforme, ma vogliamo dare al mondo della scuola quella normalità che per troppo tempo è mancata e che la scuola rivendica.’

Anna Ascani sul percorso abilitanti per i docenti di terza fascia

Tra gli argomenti trattati, quello del percorso abilitante per coloro che sono in terza fascia. ‘Ricordo che all’interno del decreto che noi abbiamo approvato – ha detto Anna Ascani – è previsto che ci sia un concorso straordinario per coloro che hanno 36 mesi e che i docenti prenderanno l’abilitazione raggiungendo 7/10 di punteggio nel concorso. Anche coloro che non dovessero risultare vincitori, avranno, però, la possibilità di abilitarsi.

Ultima chiamata per le abilitazioni, non si può andare avanti così

‘Questa, per noi, è l’ultima chiamata ad un certo tipo di abilitazioni, perché quello che stiamo immaginando e che già, in realtà, abbiamo cominciato a mettere sul tavolo dei sindacati è una normalizzazione dei percorsi. Per cui si cercherà con un transitorio di garantire a chi è nel mondo della scuola di avere un percorso: dopodiché l’abilitazione non può essere qualche cosa che si prende ogni volta in modo diverso. Quante volte è cambiato negli ultimi anni il sistema con cui ci si è abilitati: non può funzionare così. Questi sistemi allungano il precariato anziché ridurlo e di fatto tolgono quella stabilità che noi vorremmo dare al sistema. Di abilitazioni ce ne stiamo occupando, fa parte delle questioni aperte con i sindacati che incontreremo nei prossimi giorni’.