Scuola, domanda congedo straordinario: nuovo messaggio Inps
Scuola, domanda congedo straordinario: nuovo messaggio Inps

A partire da ieri, 3 febbraio, è possibile accedere alla Dichiarazione Unica Sostitutiva (DSU) in modalità precompilata (cosiddetto ISEE precompilato) sul sito ufficiale dell’Inps, www.inps.it.

Disponibile online la Dichiarazione Sostitutiva Unica in modalità precompilata

La Dichiarazione Sostitutiva Unica precompilata, infatti, è disponibile nell’apposita sezione “Prestazioni e servizi”- “Tutti i servizi”- “Isee precompilato” del sito dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. L’Isee precompilato, secondo quanto riportato da un comunicato ufficiale dell’Inps, è una novità che intende venire incontro alle esigenze dei cittadini, evitando code e sprechi di tempo.
Infatti, il servizio on line predisposto dall’Inps ha lo scopo di agevolare e di semplificare la compilazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica con dati precompilati grazie alla condivisione delle informazioni fornite dall’Agenzia delle Entrate e dall’Inps.

Dichiarazione Sostitutiva Unica, sono a disposizione dei tutorial

Attraverso il messaggio n. 96 del 13 gennaio 2020, l’Inps ha provveduto ad illustrare il processo e le modalità di acquisizione della DSU e ha pubblicato nella sezione “ISEE precompilato” alcuni tutorial che possono aiutare ciascun utente a capire meglio le varie fasi del processo di acquisizione della dichiarazione precompilata.
L’Inps, comunque, ha precisato che resta invariata la possibilità per il cittadino di ottenere l’Isee presentando la Dichiarazione Sostitutiva Unica anche nella classica modalità, quella non precompilata.