Concorsi scuola, presentazione domanda: come registrarsi a Istanze Online
Concorsi scuola, presentazione domanda: come registrarsi a Istanze Online

I diversi bandi di concorso per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria dovrebbero vedere la luce entro fine mese. Ricordiamo che i docenti che vorranno presentare domande per le diverse procedure concorsuali, potranno farlo unicamente tramite la piattaforma Istanze online: anche se non è ancora possibile procedere alla pubblicazione della domanda in quanto occorre attendere l’uscita dei bandi, vediamo come ci si registra a Istanze Online.
Ricordiamo che i tempi dovrebbero essere ormai strettissimi in quanto il Ministero dell’Istruzione ha inviato al CSPI le bozze dei vari bandi di concorso. Giova ricordare, inoltre, che solamente per il concorso straordinario della scuola secondaria sarà possibile utilizzare anche lo SPID.

Concorsi scuola, come registrarsi su Istanze online

Per procedere alla registrazione su Istanze online è necessario innanzitutto accedere alla pagina iniziale del portale. Si dovrà cliccare sulla voce ‘Accedi’. Se sei un utente nuovo, dovrai cliccare su ‘Registrati’. Successivamente occorrerà inserire il codice fiscale, spuntare la casella deputata al controllo di sicurezza e cliccare su “PASSAGGIO 2”. Dopo aver cliccato su “PASSAGGIO 2”, si aprirà una pagina dove inserire i dati richiesti, per poi spuntare le dichiarazioni riguardanti la lettura delle condizioni generali di servizio, confermando la presa visione dell’informativa sulla privacy. Quindi cliccare su ‘PASSAGGIO 3’.  Dopo aver cliccato, si aprirà una schermata che servirà a confermare i dati inseriti nel passaggio precedente: l’email da inserire non deve essere per forza quella istituzionale ovvero nome.cognome@istruzione.it  ma può essere anche quella personale. Poi cliccare su “CONFERMA I TUOI DATI”.

Loading...

La procedura

Si aprirà una pagina che informa dell’invio, nella casella di posta elettronica precedentemente indicata, di una e-mail per confermare la registrazione. A questo punto è necessario accedere alla propria casella di posta elettronica (quella precedentemente indicata) e aprire il messaggio inviato dal Miur. Cliccando sul link, si verrà indirizzati al portale e si aprirà una schermata ove si legge che l’utenza è stata creata correttamente, che i dati per accedere sono stati inviati alla propria casella di posta elettronica e che al primo accesso (che è necessario compiere subito dopo) verrà richiesto di modificare la password. A questo punto è necessario accedere nuovamente alla propria casella di posta elettronica, per prendere visione dei dati di accesso (Username e Password) inviati dal sistema, per accedere su Istanze OnLine. Ottenute le credenziali (Username e Password), si potrà accedere alla pagina iniziale del Portale, cliccando su “ACCEDI” inserendo poi le suddette credenziali.
Inserendo le credenziali e cliccando su “ENTRA”, si aprirà una pagina in cui si chiede la modifica obbligatoria della password. Cliccare su “MODIFICA PASSWORD”.
Inserire la vecchia password, ossia quella inviata alla casella di posta elettronica; inserire la nuova password (deve essere alfanumerica) per poi confermala. Cliccare su “INVIA”. Dopo aver cliccato su “INVIA”, si aprirà una schermata ove si viene informati che la password è stata modificata con successo. Cliccare su “TORNA ALL’AREA RISERVATA” e accedere con le proprie credenziali.