Lucia Azzolina
Scuola, ‘la ministra Azzolina decide da sola e fa scelte fuori luogo’

Il Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha pubblicato poco fa un post sulla propria pagina Facebook all’interno del quale annuncia la trasformazione dei contratti di 533 assistenti tecnici e amministrativi da tempo parziale a tempo pieno. Il numero 1 del dicastero di Viale Trastevere non ha mancato di punzecchiare tutti coloro che hanno inviato, nelle scorse settimane, dei commenti ‘pungenti’. In ogni caso, il Ministro ha ribadito come tutto il personale della scuola è importante e vada valorizzato. Ecco il testo del messaggio pubblicato da Lucia Azzolina.

Ministro Azzolina annuncia trasformazione dei contratti di 533 assistenti tecnici e amministrativi, ex co.co.co, da tempo parziale a tempo pieno

‘Con il decreto Milleproroghe abbiamo introdotto due giorni fa una misura di giustizia sociale e di riconoscimento professionale. Con un emendamento abbiamo previsto la trasformazione dei contratti di 533 assistenti tecnici e amministrativi, ex co.co.co, da tempo parziale a tempo pieno. Si tratta di personale che nelle scuole svolge un servizio fondamentale per l’utenza, che rende operative le segreterie e i laboratori.

Azzolina: ‘Leggo sempre tutto, anche i commenti non troppo teneri’

‘In tanti mi avete chiesto aggiornamenti in questi mesi. Lo avete fatto anche qui, su Facebook. Sotto i post e in privato. A molti ho risposto che sono abituata a fare prima di promettere. Ora, in Parlamento, è passata questa misura che in tanti attendevate. E su cui abbiamo lavorato come Movimento e come maggioranza. Leggo sempre tutto. Anche quando non rispondo immediatamente. E anche quando chi mi contatta non usa toni troppo teneri nei miei confronti. In ogni caso ho sempre detto che tutto il personale della scuola è importante e va valorizzato. E penso che lo stiamo dimostrando con i fatti, anche con misure come questa.’