Avviso NoiPa su dichiarazione dei redditi precompilata 2020
Avviso NoiPa su dichiarazione dei redditi precompilata 2020

Il cedolino relativo agli stipendi del mese di febbraio dei dipendenti statali è già online sulla piattaforma ministeriale NoiPa: per quanto riguarda la data di esigibilità degli emolumenti, in questo mese di febbraio, l’accredito verrà anticipato a venerdì 21 febbraio, tenuto conto del fatto che il giorno 23 cade di domenica.

Cedolino NoiPa stipendio febbraio 2020 online, la data di esigibilità è stata anticipata a venerdì 21

Occorre, comunque, tener presente che l’accredito dello stipendio potrà avvenire o meno nel corso della giornata: tutto ciò dipende dalle modalità di accredito dei singoli istituti bancari. Il cedolino è visibile nell’area personale di NoiPa, accessibile con le consuete credenziali in possesso di ciascun amministrato.
Tra le novità del cedolino relativo allo stipendio del mese di febbraio 2020, quella riguardante il mancato inserimento delle detrazioni comunali e regionali, che, comunque, torneranno con lo stipendio del prossimo mese di marzo 2020.

Conguaglio fiscale nello stipendio di febbraio

Nel nuovo accredito NoiPa saranno presenti i conguagli fiscali. Giova ricordare che il conguaglio si riferisce, in buona sostanza, al saldo tra le ritenute mensili e l’imposta dovuta relative all’anno fiscale 2019: tale conguaglio doveva essere inserito già nel mese di gennaio ma a motivo dei ritardi nella presentazione della Manovra con il Decreto Fiscale, le operazioni di calcolo sono state effettuate a mese in corso e pertanto posticipate al cedolino di febbraio.