utilizzazioni Diplomati Magistrali, istruzioni

I diplomati magistrali attendevano il milleproroghe sperando in un emendamento per un concorso straordinario bis. Delusione alla lettura dei provvedimenti rivolti ai docenti. Non è stato previsto alcun concorso straordinario per i diplomati magistrali parallelo a quello disposto per i colleghi di scuola secondaria. Il testo è stato approvato alla Camera con la fiducia con 315 voti a favore, 221 contrari ed un astenuto. Il testo passerà adesso al Senato, dove è blindato, per cui sarà approvato nella stessa formulazione entro il mese di febbraio.

Nessuna possibilità di ripensamenti

Per i diplomati magistrali rimane dunque la possibilità di partecipare ad un prossimo concorso ordinario che dovrà essere bandito entro il termine ultimo del 30 aprile 2020.