Coronavirus, perché così tanti contagi in Italia?
Coronavirus, perché così tanti contagi in Italia?

Giunge in queste ore la notizia che alcuni Presidi di istituti scolastici in provincia di Agrigento hanno sospeso le previste gite di istruzione. I motivi sarebbero precauzionali, questo per il timore di eventuali epidemie del tanto temuto Covid-19, meglio noto come Coronavirus.

Coronavirus: alcuni presidi della provincia di Agrigento, per precauzione, sospendono le gite scolastiche in programma a Roma e in Polonia

Le allarmanti notizie di queste ultime ore in merito ad alcuni casi conclamati di Coronavirus riscontrati in Lombardia e Veneto hanno spinto due Dirigenti Scolastici dell’agrigentino a prendere queste importanti iniziative.

La decisione è stata intrapresa con la condivisione da parte dei genitori degli alunni coinvolti nei viaggi d’istruzione già programmati nelle località di Roma e in Polonia.

Le ultime notizie su questo temuto argomento riguardano anche altri due istituti della Sicilia che hanno deciso, in seno ai propri Consigli di Istituto, di sospendere le gite programmate in primavera e fino alla fine delle attività didattiche.

Nessun allarme da parte del Miur in queste ore, ma la sicurezza non è mai troppa. Questa è senza dubbio la motivazione che ha spinto i sopra detti Capi d’Istituto a prendere queste decisioni drastiche, all’insegna della salute pubblica delle popolazioni scolastiche coinvolte.

Ulteriori sviluppi su questo argomento saranno diramati su questo portale d’informazione  nelle prossime ore.