Scuole chiuse, studio Politecnico Milano: 'Si potrebbero riaprire materne ed elementari'
Scuole chiuse, studio Politecnico Milano: 'Si potrebbero riaprire materne ed elementari'

Atteso per oggi, sabato 29 febbraio, il nuovo decreto sociale sul coronavirus da parte del Governo Conte. Si va verso la conferma della chiusura delle scuole nelle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna dove sono concentrati il 93 per cento di casi riscontrati sinora in Italia.

Chiusura scuole, si va verso altri 8 giorni di stop in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna

Le scuole dovrebbero rimanere chiuse per altri otto giorni, sino a sabato 7 marzo, tenendo presente che il contagio nelle suddette regioni ha un’evoluzione troppo veloce.
Per quanto riguarda, invece, le regioni Piemonte, Liguria, Friuli Venezia e Marche, le scuole di ogni ordine e grado (infanzia compresa) potranno riaprire. La riapertura delle scuole riguarderà anche le due province autonome di Trento e Bolzano.

Loading...

Chiusura scuole, decisione ufficiale in giornata: in Piemonte, Liguria, Friuli e Marche si dovrebbe riaprire

La decisione ufficiale sarà, comunque, presa nella giornata di oggi, 29 febbraio. Secondo gli esperti dell’Istituto superiore di Sanità, chiamati dal premier Giuseppe Conte su richiesta dei governatori delle regioni del Nord ad esprimere il proprio giudizio sull’opportunità o meno di riaprire le scuole, sarebbe meglio prolungare di una settimana la chiusura nelle Regioni con i focolai, cioè in Lombardia, Veneto e Emilia Romagna. Si tratterà probabilmente di una sospensione e non di chiusura vera e propria, perché, in questo modo, si potranno svolgere attività di didattica a distanza.
Il contenimento del virus ha bisogno ancora di tempo“, ha spiegato l’Istituto superiore di sanità al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.