Decreto ultime notizie Coronavirus
Decreto

Notizie Coronavirus del 29 febbraio: si è in attesa dell’ufficialità (che arriverà domani) del nuovo decreto che porta misure preventive per la scuola, che riguardano anche gli ex LSU. Vediamo in breve quali, grazie alla bozza di decreto diffusa da Orizzonte scuola.

Situazione aggiornata chiusura scuole nelle regioni italiane

Stop da Coronavirus: viaggi d’istruzione e validità anno scolastico

Il primo decreto in merito all’emergenza Coronavirus prevedeva lo stop fino al 15 marzo 2020 dei viaggi di istruzione. La bozza del nuovo decreto, specifica che alla sospensione dei viaggi ed iniziative d’istruzione disposta  si applica oltre all’articolo 41, comma 4, del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79, in ordine al diritto di recesso del viaggiatore prima dell’inizio del pacchetto di viaggio, anche l’articolo 1463 del codice civile in tema di impossibilità sopravvenuta.

L’anno scolastico sarà valido, come già anticipato dal ministro Azzolina, anche se non si raggiungono i 200 giorni. E’ previsto, infatti, che le scuole delle zone a rischio restino ancora chiuse (Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna).

Il testo salva anche i termini previsti per la validità dei periodi di formazione e di prova del personale. Inoltre, docenti e personale scolastico non dovranno recuperare (art. 1256 del Codice civile).

Coronavirus, assunzioni ex LSU: e se le scuole sono chiuse?

La procedura straordinaria per gli ex LSU come Personale ATA è prevista per il primo marzo, con presa di servizio il 2. Se le scuole dovessero essere chiuse, il decreto prevede “che stipulino il contratto, nella predetta data, presso gli ambiti territoriali degli uffici scolastici regionali, assicurando in tale luogo la loro prestazione lavorativa.