Scuola, Personale ATA ultime notizie
Scuola, Personale ATA ultime notizie

Quando uscirà il prossimo bando per il personale ATA? Per rispondere a questa domanda, bisogna fare chiarezza su come avvengono le assunzioni del Personale ATA della scuola.

Reclutamento personale ATA nella scuola

Il personale ATA viene reclutato con un procedimento basato su graduatorie. Le graduatorie si dividono in:

  • Graduatorie di circolo e d’istituto per assunzioni a tempo determinato e supplenze,
  • Graduatorie ed elenchi provinciali per assunzioni a tempo indeterminato e supplenze annuali e/o temporanee.

L’inserimento nelle graduatorie ATA avviene tramite concorsi pubblici per soli titoli (per i DSGA, per titoli ed esami). Per ciascun concorso vengono pubblicati periodicamente i bandi, che permettono l’aggiornamento di posizione o l’acquisizione di punteggi derivanti dai titoli.

Graduatorie ATA 24 mesi

L’inserimento nelle graduatorie permanenti ATA (dette dei 24 mesi in quanto requisito fondamentale è possedere un’anzianità di almeno due anni di servizio), dovrebbe avvenire fra marzo/aprile 2020, con immissioni in ruolo in estate per il numero dei posti autorizzati dal MEF per l’a.s. 2020/21. Le assunzioni avvengono per scorrimento della graduatoria del relativo profilo, il cui aggiornamento è annuale.

Terza fascia graduatorie ATA

La validità della graduatoria di III fascia è triennale e quella attuale sarà valida fino al 2021, anno in cui è previsto l’aggiornamento. In questa fase è possibile sia inserire nuovi titoli per lo stesso profilo, che inserirsi per nuovi profili (essendo nel frattempo entrati in possesso dei requisiti). In questa graduatoria, sono presenti i candidati in possesso dei titoli di accesso ai profili professionali previsti dal Bando Miur. Come verificare la graduatoria.