Coronavirus, Iovino (M5S): 'Esportare modello organizzativo dell’Università di Salerno'

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa inviatoci da Matteo Pietropaoli, Consulente per le politiche universitarie dell’on. Luigi Iovino (M5S), Segretario di Presidenza della Camera dei deputati.

Coronavirus, Iovino (M5S): ‘Esportare modello organizzativo dell’Università di Salerno’

“In questa fase emergenziale, ritengo di dovermi complimentare con il Rettore Vincenzo Loia e con l’intera macchina organizzativa dell’Università degli Studi di Salerno che, in ottemperanza alle misure dell’ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, ha avviato in tempi record percorsi sperimentali di didattica a distanza, salvaguardando nel contempo l’alta formazione e il diritto allo studio. Fin da subito attive invece, pure nel periodo di sospensione, le sedute di laurea in modalità online, così da evitare slittamenti della conclusione dei percorsi di studio. Molto importante infine la proroga della scadenza del pagamento della terza rata universitaria, visti gli inevitabili disagi nei servizi universitari. Un modello che ritengo vada esportato negli altri Atenei della Campania e del resto del Paese, in quanto va incontro alle reali esigenze degli studenti”. Lo dichiara il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Iovino.

Loading...

“In questi giorni, con i miei colleghi parlamentari, stiamo lavorando per affrontare con misure adeguate la situazione emergenziale legata al diritto allo studio universitario, facendoci portavoce con il ministro Manfredi delle istanze della rappresentanza studentesca, guidata dal Cnsu. Stiamo valutando, tra le altre proposte, la possibilità di prorogare i criteri di ottenimento dei crediti formativi per le borse di studio, così come intendiamo portare all’esame del governo la possibilità di esenzione delle tasse universitarie per gli studenti maggiormente in difficoltà”.

Loading...