L. Azzolina
Lucia Azzolina

Notizie del 20 marzo: Lucia Azzolina, ministro dell’Istruzione, è stata intervistata a Radio anch’io e ha parlato della riapertura delle scuole, dell’esame di maturità, della didattica a distanza e dell’anno scolastico. Di seguito, in breve, le sue affermazioni.

Azzolina sulla situazione della scuola italiana, news 20 marzo

Il ministro Azzolina ha toccato vari aspetti della scuola nella sua intervista, che potete ascoltare seguendo il link che ha pubblicato sulla sua pagina Facebook. Vi diamo la sintesi delle sue risposte.

Loading...
  • Anno scolastico: “L’anno sarà salvo in qualsiasi caso, i nostri studenti non devono pagare la situazione di emergenza”.
  • Scuole chiuse: “Saranno le autorità sanitarie a dirci quando i nostri studenti potranno tornare a scuola in sicurezza. I possibili scenari li stiamo pensando un po’ tutti”.
  • Didattica a distanza: ‘La situazione è variegata, c’è dove funziona benissimo e dove ancora no. E’ uno sforzo titanico. La didattica a distanza non è solo apprendimento, ma anche la voce rassicurante del professori in un momento in cui i ragazzi sono smarriti’.
  • Maturità: “Non posso dire al momento come sarà la maturità. Ci stiamo preparando a tutte le eventualità. Non abbiamo ancora parlato di commissioni esterne o interne. Non sarà semplificato, sarà un esame serio che tenga conto gli apprendimenti che gli studenti stanno portando avanti in questi giorni”.
  • Monitoraggio didattica: “A giorni sarà pronto un monitoraggio sulla situazione scolastica e sulla didattica a distanza”.