Lucia Azzolina
Lucia Azzolina

Il Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, è stata ospite su Rai 1 a La vita in diretta e ha confermato la notizia che non sorprende più nessuno: ci sarà la proroga delle scuole chiuse, per l’esattezza della sospensione dell’attività didattica, oltre il 3 aprile. “L’obiettivo è garantire che gli studenti ritornino a scuola quando stra-certo e stra-sicuro che possono tornare, la salute è prioritaria”, ha affermato. Ma in trasmissione si è parlato anche di maturità, validità dell’anno scolastico e di come andranno valutati gli studenti.

Scuola, maturità e validità anno scolastico

Per quanto riguarda l’esame di maturità, il Ministro ha fornito la certezza di una commissione composta da soli membri interni, con il presidente esterno. Ha garantito che presto saranno fornite le informazioni necessarie, anche per quello di terza media.

Loading...

In queste ore, sono circolate voci su un prolungamento dell’anno scolastico fino a luglio. Lucia Azzolina ha detto in proposito che non c’è nessun bisogno di prolungare l’anno scolastico se funziona la didattica a distanza.

Come saranno valutati gli studenti?

La valutazione degli studenti, ha ribadito il ministro, spetta ai docenti, che ‘sanno valutarli‘. Gli studenti che non raggiungeranno la sufficienza avranno la possibilità di recuperare, ‘laddove fosse necessario’. Azzolina ha informato che le decisioni saranno prese anche in base alla data di rientro a scuola, se il rientro ci sarà.