Scuola, precari III fascia uniti: lotta per riapertura e aggiornamento delle graduatorie
Scuola, precari III fascia uniti: lotta per riapertura e aggiornamento delle graduatorie

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa dei docenti terza fascia 2020 sull’incontro odierno tra Docenti terza fascia 2020 e Anief.

Comunicato incontro Docenti terza fascia 2020 e Anief

Durante la mattinata di oggi, 14 aprile, si è svolto un incontro tra il presidente del sindacato ANIEF, Marcello Pacifico, ed i delegati del gruppo Docenti terza fascia 2020.
Oggetto dell’incontro è stata la chiusura della terza fascia a nuovi inserimenti e agli aggiornamenti, congelamento disposto attraverso il decreto n. 22 datato 8 aprile 2020.
La delegazione ha esposto formalmente le istanze provenienti del gruppo composto da quasi 20.000 persone; le stesse sono state raccolte mediante una consultazione aperta che ha avuto come esito la richiesta quasi unanime di riapertura tramite una procedura digitalizzata e su base provinciale.
Contestualmente, in subordine, sono state portate all’attenzione del presidente altre due richieste, qualora la proposta principale fosse stata tecnicamente impossibile da adottare: la riapertura delle graduatorie d’istituto con la scelta dei 20 istituti e, in ultima istanza, l’inserimento in coda alle graduatorie attualmente vigenti dei neolaureati. Quest’ultima è chiaramente la scelta meno assennata in quanto non permetterebbe la piena risoluzione della problematica.
Il presidente Pacifico ha inoltre affermato che la riapertura per i nuovi inserimenti e l’aggiornamento del punteggio maturato dai docenti precedentemente iscritti è un atto essenziale affinché l’avvio del prossimo anno scolastico avvenga senza dover ricorrere alle MAD, uno strumento che lascia ampi margini di arbitrarietà.
Anief, ha dichiarato Marcello Pacifico, sta lavorando sugli emendamenti da presentare affinché il DL venga emendato nei passaggi critici. A tal fine ha lanciato su Change.org una petizione online. Quest’ultima risulta essere essenziale poiché è uno strumento idoneo a dar voce ai precari e permettere ad Anief di sostenere con maggiore vigore gli emendamenti da presentare.
Il gruppo esprime piena soddisfazione rispetto all’incontro avvenuto, uno scambio formale che ha visto una discussione serrata e costruttiva su uno degli argomenti più critici del mondo scolastico odierno.
Docenti terza fascia 2020

Loading...