Scuola, precari III fascia uniti: lotta per riapertura e aggiornamento delle graduatorie
Scuola, precari III fascia uniti: lotta per riapertura e aggiornamento delle graduatorie

I precari Scuola di Terza Fascia continuano la loro battaglia per la riapertura e l’aggiornamento delle graduatorie di Istituto. Vogliono essere inseriti nelle graduatorie provinciali previste dal Miur. Data la situazione emergenziale, il gruppo di insegnanti opera sul web attraverso Facebook e Whatsapp. Il comitato spontaneo prende il nome di “Uniti per la riapertura della terza fascia”.

Uniti per la riapertura della terza fascia

Il gruppo di docenti di terza fascia è cresciuto in pochissimo tempo e conta circa 3500 insegnanti. Tutti insieme vogliono la  riapertura delle graduatorie di III Fascia, come previsto dal decreto 126/2019. Adesso si è in attesa della decisione del Parlamento, che sta esaminando il Decreto scuola. Il Miur aveva deciso di prorogare al 2021 l’aggiornamento, ma a seguito dei reclami, i segnali positivi sono arrivati. Adesso ci si aspetta una modifica del Decreto in Parlamento. Gli emendamenti sono stati presentati.

Aggiornamento graduatorie telematico

L’esame e il voto al decreto scuola sono molto attesi. L’aggiornamento delle graduatorie dovrebbe avvenire telematicamente, per cui essere una procedura veloce e sicura. Claudia Fiorbelli, portavoce del gruppo Uniti per la riapertura della terza fascia, ha commentato: “Il gruppo è fiducioso, e crede nelle buone volontà del ministero sperando nell’apertura immediata della terza fascia, così da poter essere pronti per il nuovo anno scolastico”.