Scuola, Miur
Ultime disposizioni Miur sul lavoro agile del Personale della scuola, docenti e ATA.

Il Miur ha prorogato il lavoro agile del Personale ATA della scuola con la nota 682 del 15 maggio 2020, arrivata a seguito della richiesta di chiarimenti da parte dei sindacati. Ma fino a quando queste disposizioni saranno valide?

Validità lavoro agile nella scuola per ATA, nota Miur

A indicare la validità del lavoro agile per il Personale ATA della scuola è la stessa nota citata sopra, che specifica quanto segue:

si ritiene opportuno confermare, sino a ulteriore avviso ovvero a specifici interventi normativi, le disposizioni di cui alla Nota Dipartimentale 622/2020“.

Pertanto, fino a nuove comunicazioni ufficiali del Ministero, per effetto di interventi normativi, il lavoro agile resta la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa. Le scuole possono usufruire della presenza del personale solo per le attività indifferibili e nel rispetto delle condizioni di sicurezza.

Eccezioni

Le disposizioni contenute nel DPCM del 26 aprile 2020 prevedono le eccezioni legate alle presenze necessarie per svolgere gli esami di maturità in presenza.