Assunzioni dei precari
Assunzione dei precari

C’è ancora tensione in Parlamento. L’esponente del Partito Democratico Francesco Verducci ha parlato dell’assunzione dei precari con oltre 3 anni di servizio. La proposta è sempre quella di assumere con una procedura che tenga conto di titoli e servizio.

Assunzioni per titoli e servizi

Verducci sostiene a gran voce che non si tratta assolutamente di una ‘sanatoria’ per i precari, come sostengono alcuni. Piuttosto, si cerca di procedere nel rispetto del giusto riconoscimento dei meriti individuali di questi insegnanti. D’altra parte sarebbe folle dover sostenere un quiz in presenza per migliaia di persone in piena emergenza sanitaria.
La cosa più giusta sembra essere quella di tener conto per nuove assunzioni di titoli e servizio oltre alla possibilità di svolgere anno abilitante e prova orale selettiva finale.” Il merito e la qualità dell’insegnamento non si misurano con una prova a crocette” ha aggiunto il deputato.

A breve la decisione per i precari

Nelle prossime ore i capigruppo di maggioranza dovranno trovare un accordo per decidere in via definitiva il futuro delle migliaia di precari della scuola. Se così non sarà, saranno i voti prima in Senato e poi alla Camera a decidere.