Riapertura scuole ultim'ora, si è concluso incontro Miur-Cts-sindacati

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina è intervenuta in qualità di ospite di LA7 e del TG di Enrico Mentana. La ministra ha parlato del concorso straordinario, confermando che si terrà dopo l’estate oltre che dell’aggiornamento delle graduatorie di istituto. Lucia Azzolina ha confermato, inoltre, che a settembre si tornerà a scuola.

Ministra Azzolina da Mentana: ‘Concorso dopo l’estate, aggiorneremo le graduatorie provinciali’

‘Il concorso verrà fatto dopo l’estate – ha confermato Lucia Azzolina – Aggiorneremo le graduatorie provinciali, consideri che la platea è all’incirca di un milione di persone e i precari che vinceranno il concorso potranno essere assunti con retrodatazione giuridica 2020/2021, quindi non cambia sostanzialmente nulla eccetto il fatto che ci sarà una prova scritta che garantirà la qualità della nostra istruzione.’

Loading...

Azzolina: ‘A settembre si torna in classe’

‘A settembre si torna in classe così com’è giusto che sia, così come vogliono le famiglie, il ministro, gli insegnanti, gli studenti, tutti quanti. L’importante – sottolinea la ministra – è tornare in classe in condizioni di sicurezza e per questo, già questa settimana, il Comitato tecnico scientifico del ministero della Salute risponderà a tutta una serie di domande che noi, come ministero dell’Istruzione, abbiamo posto. Da quelle risposte noi lavoreremo, e lo stiamo già facendo con il nostro Comitato del ministero, con tutte le proposte che stanno arrivando da tutta Italia, da dirigenti scolastici, docenti…la scuola riguarda tutti quanti: bisogna ascoltare tutti quanti ma poi la responsabilità politica è mia e dell’intero governo per riportare gli studenti in classe a settembre.’