Scuola, docenti e personale Ata: attenzione a possibili pericoli malware su email @istruzione.it

Il Ministero dell’Istruzione mette in guardia contro un possibile pericolo malware il personale docente e ATA: è stata inviata, infatti, la seguente mail a tutti coloro che possiedono un indirizzo email con suffisso @istruzione.it. 

Pericolo malware per il personale docente e ATA con email @istruzione.it

‘Gentile Utente,
le segnaliamo che è in corso una campagna di invio di malware tramite posta elettronica.

Loading...

La mail proviene da istruzione.miur.it@gmail.com ed ha come allegato il file CIRCOLARE_MAGGIO_00_22_33.DOCX.zip.
NON DIA SEGUITO A COMUNICAZIONI DI QUESTO TIPO E NON APRA L’ALLEGATO.

Loading...

Nel caso in cui lei avesse malauguratamente aperto il file le raccomandiamo:

– di eseguire una scansione antivirus approfondita
– di cambiare le password di accesso ai servizi più importanti, in primis quelli inerenti la sfera lavorativa, cambiando anche le eventuali risposte a domande segrete per recupero password

Raccomandiamo inoltre di assicurarsi:
1) che il sistema operativo del proprio PC sia aggiornato
2) che il proprio PC sia dotato di antivirus e che questo sia aggiornato
3) che le proprie password siano sicure, ovvero complesse, non facilmente individuabili, diverse per servizi distinti e che afferiscono a sfera lavorativa e personale. Al momento della modifica delle password evitare di fare solo piccole modifiche come ad esempio numerazioni progressive ecc…
4) di eseguire il backup periodico dei propri dati.

Grazie per la collaborazione. CSIRT Ministero dell’Istruzione’

Dunque, tutti coloro che sono in possesso di una mail con @istruzione.it come dominio devono prestare attenzione a falsi messaggi contenenti malware (minacce informatiche) che potrebbero diventare molto pericolose per la sicurezza dei propri dati personali. Il personale scolastico è tenuto a prestare la massima attenzione.