Scuola, avviso Ministero Istruzione su novità fascia aggiuntiva concorsi: via alle domande su Istanze Online, tutte le info

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto che provvede alla rettifica del concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado. In seguito all’approvazione dell’emendamento al Decreto Rilancio, i posti che verranno messi a disposizione passano da 25mila a 33mila.

Decreto Dipartimentale n.649 del 03 giugno 2020: concorso ordinario scuola secondaria, rettifica posti

I requisiti per la partecipazione al concorso ordinario secondario relativo ai posti comuni sono i seguenti:

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  • laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente

I requisiti per la partecipazione al concorso ordinario secondario relativo ai posti sostegno sono i medesimi richiesti per i posti comuni oltre al titolo di specializzazione su sostegno.

Qui di seguito riportiamo il link dove poter consultare il nuovo decreto relativo al concorso ordinario secondaria e gli allegati relativi ai prospetti ripartizione posti e aggregazioni: