Covid19, è boom contagi: Governo studia nuove misure restrittive

La Nota N. 12814 dell’8 giugno emessa dall’Ufficio Scolastico Regionale della Campania contiene indicazioni operative per tamponi al personale scolastico, su base volontaria, in relazione ai prossimi Esami di Stato. 

Le istruzioni provengono dall’Istituto Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno in attuazione del Piano di fattibilità dell’azione ‘Scuole Sicure’ approvato dall’Unità di Crisi della Regione Campania. La procedura si dovrà concludere entro il prossimo 14 giugno e prevede l’effettuazione di tamponi nasofaringei al personale scolastico impegnato nella Maturità 2020. Qui di seguito riportiamo il testo della nota pubblicata dall’USR Campania.

Loading...

Maturità 2020, tamponi su base volontaria al personale scolastico: la nota USR Campania

Si fa seguito alla nota della scrivente Direzione prot. n. 12371 del 3.06.2020, di pari oggetto, al fine di riportare le istruzioni pervenute dall’Istituto Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno in attuazione del Piano di fattibilità dell’azione “Scuole Sicure” approvato dall’Unità di Crisi della Regione Campania.

Loading...

L’espletamento della procedura che avrà inizio il giorno 09.06.2020 e si concluderà necessariamente entro e non oltre il 14.06.2020, prevede l’effettuazione, su base volontaria, di Tamponi nasofaringei al personale scolastico impegnato negli Esami di Stato a.s. 2019/2020. I suddetti Tamponi saranno eseguiti come di seguito indicato:

  • 1) presso Ceck Point territoriali per le Province di Avellino, Benevento, Caserta, Salerno e per la provincia di Napoli (Allegato 1);
  • 2) Per le scuole della città metropolitana di Napoli, l’esecuzione dei tamponi avverrà presso le sedi scolastiche secondo il calendario allegato (Allegato 2)

Si precisa che, per le somministrazioni presso le sedi scolastiche, è necessario che in ogni istituto sia individuato un locale idoneo per l’esecuzione dei tamponi e sia rispettata la finestra oraria prevista dal calendario allegato, al fine della buona riuscita dell’iniziativa.

In allegato sono riportati, per ogni presidio, i contatti dei responsabili dell’IZSM e del responsabile operativo dell’ASL Napoli 1, che cureranno l’organizzazione delle attività di screening. Nel ringraziare per la consueta e fattiva collaborazione si sottolinea il carattere volontario dell’adesione all’iniziativa da parte dei dirigenti scolastici e del personale docente e non docente impegnati negli Esami di stato.

A tal proposito, si evidenzia che il personale che si sottoporrà a tampone dovrà preventivamente compilare la scheda dei dati anagrafici e fattuali allegata (Allegato 3), nonché la scheda per autorizzazione trattamento dati (Allegato 4). Si invitano le SS.LL. a diffondere, tra tutto il personale interessato, le indicazioni pervenute dall’IZSM che coordinerà l’intera iniziativa su mandato dell’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania.’