Guida alla compilazione della domanda per il concorso infanzia e primaria

A partire da oggi, 15 giugno, è possibile presentare le domande per il concorso scuola infanzia e primaria. Ci sarà tempo sino alle ore 23:59 del 31 luglio prossimo. La domanda va presentata esclusivamente per via telematica tramite Istanze Online: per accedere alla piattaforma si potranno usare le proprie credenziali SPID oppure un’utenza valida per il servizio. Pertanto, non verranno prese in considerazione le istanze presentate con modalità diverse.

In ogni caso, il candidato che concorre per più procedure concorsuali presenta comunque un’unica istanza: infatti, come per il concorso ordinario secondaria, indicherà le procedure concorsuali alle quali intende partecipare.

Concorso infanzia e primaria, invio domande da oggi 15 giugno: come presentare la propria candidatura

La domanda di partecipazione è disponibile al seguente indirizzo: polis.pubblica.istruzione.it/polis/. Si accede all’applicazione tramite il sito Miur e successivamente alla pagina pubblica delle Istanze Online. Dopo aver superato la prima fase di registrazione, l’utente potrà procedere con la dichiarazione dell’USR al quale inoltrare la propria domanda. Per tutti gli altri passaggi e per ogni chiarimento sulla compilazione della domanda, si può far riferimento alla guida Istanze Online che trovate qui.

Concorso ordinario infanzia e primaria: modifica domanda e annullo inoltro 

Dopo l’inoltro della domanda, i dati presenti nel PDF potranno essere modificati solo previo annullamento dell’inoltro. Quindi, il candidato dovrà procedere all’annullamento tramite apposita funzionalità, modificare i dati e provvedere ad un nuovo inoltro. Pertanto, se il candidato avesse necessità di modificare alcune informazioni inserite (relativamente alle caselle del modulo domanda o agli allegati), deve:

1. annullare l’inoltro;
2. apportare le modifiche;
3. procedere con un nuovo inoltro.

Pagamento dei diritti di segreteria

Per la partecipazione alla procedura concorsuale è dovuto il pagamento di un contributo di segreteria pari ad euro 10,00 per ciascuna delle procedure per cui si concorre.
Il pagamento può essere effettuato con due diverse modalità:

  • tramite bonifico bancario sul conto intestato a: sezione di tesoreria 348 Roma succursale IT 28S 01000 03245 348 0 13 2410 00. Causale: ‘regione – ordine di scuola / tipologia di posto – nome e cognome – codice fiscale del candidato’;
  • oppure attraverso il sistema ‘Pago In Rete’, accessibile dal portale istituzionale del ministero dell’Istruzione, previa registrazione. L’indirizzo è www.istruzione.it/pagoinrete/