riapertura scuola
Riapertura scuole, molti presidi chiedono rinvio inizio lezioni: primi casi di contagio

Scontro Governo-Regioni sulla data di inizio dell’anno scolastico 2020/1. Infatti, la nuova ‘patata bollente’ per il Ministero dell’Istruzione si chiama ‘elezioni’. Lucia Azzolina, ieri, ha ribadito come l’obiettivo sia quello di tornare alla piena normalità il prima possibile: da qui la proposta alle Regioni della data del 14 settembre. Il problema è che molti non sono d’accordo con la decisione presa dal Ministero dell’Istruzione

Data avvio anno scolastico 2020/1: Azzolina ‘Proporremo alle Regioni il 14 settembre’

Luca Zaia, governatore del Veneto, non disdegna l’idea del 14 settembre ma ad una condizione: ‘Il 14 settembre per l’apertura delle scuole potrebbe essere una bella idea, il governo però si prenda l’impegno di fare le elezioni il 6’.
Invece, Giovanni Toti, governatore della Liguria, non ci sta: ‘Siccome il Governo non parla con se stesso proporrà di richiuderle tre giorni dopo per le elezioni il 20 settembre. E poi, di riaprirle dopo 2 giorni di seggi: uno di spoglio delle schede e non so quanti di sanificazione, comunque almeno 5 giorni in totale’. 

Loading...

Riapertura scuole, De Luca ‘Idea demenziale aprire, chiudere e riaprire’

Anche il ‘vulcanico’ Vincenzo De Luca (Campania) non è d’accordo: ‘Riapertura scuole il 14 settembre? Idea demenziale, è intollerabile e scandaloso che si vada in una direzione che porta a bruciare il mese di settembre. Aprire, chiudere e riaprire le scuole per una scelta sulla data del voto amministrativo che ignora totalmente i problemi del mondo scolastico e delle famiglie’.

Loading...

Ministero dell’Istruzione: dal 1° settembre attività recupero apprendimenti, dal 14 ripresa attività didattiche in presenza

Il Ministero dell’Istruzione, comunque, ha smentito seccamente la data del 23 settembre, indicata da alcuni organi di stampa: si intende riaprire le scuole il giorno 1° settembre per l’attività di recupero degli apprendimenti e il giorno 14 per la ripresa delle attività didattiche in presenza.