Emendamenti scuola al Decreto Rilancio

Domani, martedì 16 giugno, si partirà con le votazioni in commissione Bilancio alla Camera degli emendamenti scuola al Decreto Rilancio. Sono diverse le proposte che passeranno all’esame dell’aula parlamentare: diversi riguardano la stabilizzazione dei precari, i docenti di sostegno e il personale Ata

Emendamenti sugli organici

In una nota informativa, Anief ha riassunto gli emendamenti presentati. Eccole in sintesi:

  • 230.3 passaggio in organico di diritto dei posti in deroga di sostegno per 24 mesi;
  • 230.016 eliminazione deroghe al tetto di norma stabilito di alunni per classe con presenza di alunni disabili;
  • 230.058 aumento di 50 mila posti in organico di diritto su posti di sostegno;
  • 230.044 aumento di 50 mila posti sostegno in organico di diritto + 10 mila su potenziamento;
  • 230.08 riorganizzazione della rete scolastica ogni 300 alunni;
  • 230.018 rimodulazione delle classi fino a 15 alunni;
  • 230.017 dimensionamento a 22 alunni per classe e di 20 con alunni disabile;
  • 230.022 rimodulazione delle classi fino a 18 alunni e di 15 nelle zone colpite da Covid-19.

Emendamenti per assunzione docenti di sostegno

Emendamenti per assunzione precari

  • 230.16 assunzione nei ruoli da elenchi aggiuntivi per titoli per chi tra i docenti ha 36 mesi di servizio;
  • 230.11 assunzioni nei ruoli dalle graduatorie di istituto provinciali;
  • 230.027 e 230.030 assunzione nei ruoli da graduatorie per titoli per Diplomati magistrali, insegnanti di religione cattolica, insegnanti tecnico pratici, educatori e amministrativi con 24 mesi di servizio;
  • 230.15 assunzione nei ruoli da graduatoria per titolo per 7 mila IRC con 36 mesi;
  • 230.036 assunzione nei ruoli da graduatoria per titoli IRC con 24 mesi;
  • 230.056 assunzione personale docente da graduatorie per titoli con 36 mesi;
  • 230.04 concorso straordinario per titoli per docenti A57, 58, 59
    230.9 stabilizzazione docenti CPIA;
  • 230.062 ammissione personale paritarie al concorso straordinario già bandito.

Emendamenti a favore dei precari

Emendamenti per Personale Ata e facenti funzioni DSGA

  • 230.029 semplificazione concorso straordinario per titoli aperto anche ai Dsga ff;
  • 230.014 orali per concorso Dsga in corso e istituzione graduatoria ff per incarichi a td;
  • 230.037 scorrimento graduatoria 2010 passaggi verticali per assunzioni;
  • 230.025 aumento di 2020 Ata in più in organico diritto;
  • 230.041 conferma di mille assistenti tecnici fino al 30 giugno 2021;
  • 230.12 stabilizzazione negli organici del personale ATA profilo amministrativo degli assistenti tecnici e alla comunicazione.

Decreto Rilancio e scuola, Anief: ‘Appello alla politica’

Il presidente di Anief, Marcello Pacifico: ‘Il fatto che quasi tutti i gruppi parlamentari hanno presentato emendamenti su organici e assunzioni ci conferma che l’approvazione della Legge 41/2020 non ha ancora risolto come avevamo denunciato diverse questioni aperte. Infatti, le scuole non possono aprire a settembre con l’attuale numero di classi e di personale docente, educativo e amministrativo, né si può pensare di risolvere il problema della supplentite con concorsi straordinari a data da destinarsi. Ancora una volta – afferma Pacifico – lanciamo un appello alla politica perché affronti e non rifugga i problemi del Paese. Noi come sindacato ancora una volta facciamo la nostra parte segnalando delle proposte che speriamo vengano segnalate e approvate’.