Rientro a scuola il 14 settembre, ecco come: regole Miur, le novità
Rientro a scuola il 14 settembre, ecco come: regole Miur, le novità

Tra qualche giorno, le Linee Guida del Ministero dell’Istruzione per la riapertura della scuola saranno note ufficialmente, anche se già qualche idea ce la siamo fatta. Sappiamo che gli scenari previsti sono tre e anche cosa prevedono in linea di massima. La guida ministeriale sarà flessibile. Cosa significa?

Riapertura scuola, linee guida Miur flessibili

Le linee guida Miur per la riapertura delle scuole a settembre saranno flessibili, non rigide. Ogni Istituto le adatterà alla propria situazione e ai propri bisogni, oltre che ai rapporti con le istituzioni locali. Ciò significa che indicazioni come orari, ingressi e spazi potrebbero variare da scuola a scuola. Quelle che tutti dovranno sicuramente rispettare, sono le regole sul distanziamento.

I sindaci hanno poteri ‘speciali’

In tutto questo progetto di rientro a scuola, un ruolo speciale lo avranno i sindaci e le province. Grazie al Decreto Scuola, potranno agire con modalità rapide e superare la solita lenta burocrazia italiana. Questo dovrebbe permettere all’edilizia scolastica di funzionare meglio e in tempo. Ma non cambia il fatto, che restano appena poco più di due mesi a settembre. Per quanta rapidità si possa avere, i dubbi sulla riuscita restano.