Inps
Inps

Ecco i dati riguardanti le misure e i provvedimenti adottati dal governo durante l’emergenza Covid e di cui l’Inps si è fatto carico. Si tratta di cifre importanti che oggi vengono pubblicati dallo stesso Ente di previdenza nazionale. Esaminiamoli e vediamo di cosa si tratta.

Inps, il report su Indennità Covid, Bonus baby sitting, Congedi e REM

Ricordiamo peraltro che l’Inps ha diramato lo scorso 19 giugno una nota stampa in cui viene così riportato: “Indennità Covid, Bonus baby sitting, Congedi e REM: i dati al 18 giugno 2020”, rende noti i dati delle più importanti misure introdotte dal governo con i vari decreti “cura Italia, liquidità e rilancio”. In buona sostanza si tratta di tutti quei provvedimenti messi in atto dal governo in carica ed erogati tramite la gestione Inps, il tutto per contrastare dal punto di vista economico la grave emergenza sanitaria dovuta al Covid.

Così come riportato nel titolo della nota Inps si tratta dei dati riferiti alle istanze pervenute presso fgli sportelli telematici dell’ente di previdenza nazionale a tutto il 18 giugno 2020.

Il report riguarda in particolare tutte quelle misure di contrasto necessarie a contenere l’emergenza sanitaria coronavirus. Parliamo del decreto Cura Italia, del Decreto Liquidità e del Decreto Rilancio.

Tutti questi provvedimenti hanno mirato a limitare gli effetti negativi sull’economia del nostro Paese con particolare interesse alla disponibilità economica e finanziaria (attraverso la liquidità) dei nuclei familiari e delle imprese italiane.

Attraverso il comunicato sopra citato l’Inps ha pertanto reso noti tutti i dati riguardanti le misure adottate con i provvedimenti anzidetti. Il governo con tali decreti ha cercato in tutti i modi di contrastare la crisi di liquidità delle famiglie, causata come sappiamo dal lungo periodo di ‘lockdown’ dovuto all’emergenza coronavirus. I numeri e le cifre fanno espresso riferimento alle istanze pervenute all’Istituto nazionale di previdenza sociale fino alla data del 18 giugno scorso.

Inps: i dati del report pubblicato il 19 giugno (misure più importanti per contenere l’emergenza Covid)

Ecco di seguito i numeri riferiti alle domande e prestazioni erogate dall’Inps riguardanti i principali provvedimenti del governo:

  • 451.746 le domande pervenute all’Istituto per il Bonus Babysitter;
  • 406.832 prestazioni (conguaglio + pagamento diretto) per Congedi straordinari;
  • 464.599 richieste di Congedi Parentali;
  • 4.060.941 domande accolte relative al Bonus 600 euro;
  • 387.363 domande pervenute all’Inps in riferimento al Reddito d’Emergenza;
  • 208.422 domande di Indennità lavoratori domestici.